WE'RE OPEN 2013 - sabato 9 novembre ore 9,00 - 18,00 - Istituto Tecnico Tecnologico Blaise Pascal - Cesena (FC)
A+ A A-

Ecologia delle presentazioni in pubblico

Pare che nel mondo ci siano circa 500 milioni di persone che in via continuativa, o occasionalmente, utilizzano programmi per la presentazione digitale di slides. Il “famoso” MS PowerPoint e i suoi simili.
 
La brutta notizia è che il 95% delle presentazioni “powerpoint” sono noiose e pertanto inutili. Infatti, se non catturiamo l'attenzione della platea, molto difficilmente riusciremo a trasferire, per quanto importanti, le nostre informazioni.
 
Come in tutti i processi, anche quello della comunicazione ha le sue regole. Un paio su tutte: raccontare delle storie interessanti e provocare emozioni.
 
Senza la pretesa di far diventare tutti dei provetti “presentatori di slides”, il talk si propone, attraverso esempi pratici e interattivi, di mettere in luce quali sono i difetti più evidenti della grande maggioranza dei “powerpoint” e le soluzioni per superarli.
 

Relatore: Sergio Gridelli




Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (we13-ecologia-di-powerpoint-e-dei-suoi-simili.pdf)ecologia di powerpoint e dei suoi similirelatore Sergio Gridelli18192 kB
La libertà non ha prezzo
joomla-libera-nos-a-malo
Le M.A.M.E. son tutte belle
La telecamera volante
Amo gli algoritmi
La scuola liberata
L'individuo al tempo dei social
Da zero a Python in 45 minuti
Ecologia delle presentazioni in pubblico
Creative Commons, license to fill
Quando l'abito fa il monaco
La stampa 3D salverà il mondo
Cemento
Pablo Picasso sarà lei! Tutti creativi con GIMP