WE'RE OPEN 2013 - sabato 9 novembre ore 9,00 - 18,00 - Istituto Tecnico Tecnologico Blaise Pascal - Cesena (FC)
A+ A A-

Adesso la scuola spacca!

L'istituto comprensivo di Savignano sul Rubicone ha un nuovo sito web. Verrà presentato ufficialmente il prossimo 27 febbraio alle 20,30 nell'Aula Magna della Scuola Media Giulio Cesare. Al di là degli aspetti tecnici, comunque importanti, la principale novità risiede nella collaborazione che si è instaurata fra la dirigenza scolastica e l'associazione no-profit Uielinux. Infatti, l'incontro fra le esigenze delle scuola e gli scopi dell'associazione, ha dato vita a un progetto inedito nel panorama italiano.

Da un lato, la necessità delle istituzioni scolastiche di razionalizzare le risorse e di perseguire l'obbligo etico-morale di insegnare prima di tutto la legalità, dall'altro la disponibilità dell'associazione Uielinux a realizzare gratuitamente il portale dell'istituto comprensivo con software libero e a codice sorgente aperto.

I vantaggi di questa collaborazione vanno a beneficio di tutta la collettività. In primo luogo perché l'utilizzo di software libero nelle istituzioni e, in particolare, in ambito scolastico fa risparmiare. Con il nuovo portale gli studenti possono interagire con i loro insegnanti senza bisogno di utilizzare costosi programmi proprietari o, peggio, doverli copiare illegalmente. La principale missione della scuola consiste nell'educare a diventare cittadini che fanno propria la bussola della libertà, della collaborazione, della condivisione. In questo senso, non sapere come è fatta la piattaforma informatica sulla quale vengono scambiati i compiti, le esercitazioni e le informazioni equivale a vietare d'imparare. Sarebbe come limitare il bisogno di sapere delle giovani generazioni perché ci sono delle cose segrete che nessuno deve conoscere. È il caso dei software proprietari ai quali vengono affidati tutti i nostri dati. È in gioco la cifra dell'educazione civica che la scuola deve fare percepire in ogni sua azione, dalla libera circolazione delle idee alla loro condivisione su qualsiasi mezzo.

Infine, ma altrettanto importanti, sono da evidenziare le caratteristiche peculiari della nuova architettura del sito. L'interfaccia utente è stata concepita per consentire un'esperienza di navigazione semplice e immediata per ogni tipologia di utente: insegnanti, studenti, genitori.
Tuttavia, il rispetto dei principi di usabilità non ha pregiudicato il layout grafico che, riprendendo i colori del marchio istituzionale, rende cromaticamente differenziate le varie sezioni, suddivise per ordini d'istruzione con i relativi plessi. L'usabilità è rafforzata dalla scelta progettuale di consentire l'accesso al portale da qualsiasi device mobile, senza compromettere la leggibilità e le funzionalità.

Comunque, la collaborazione fra l'istituzione scolastica e Uielinux non si esaurisce con questa bella e ricca esperienza. I progetti immediatamente futuri prevedono nuove sinergie come la “migrazione” dell'aula informatica verso il software libero e le prime sperimentazioni con le lavagne multimediali costruite dagli associati di Uielinux, a basso costo e con software open source.

La libertà non ha prezzo
joomla-libera-nos-a-malo
Le M.A.M.E. son tutte belle
La telecamera volante
Amo gli algoritmi
La scuola liberata
L'individuo al tempo dei social
Da zero a Python in 45 minuti
Ecologia delle presentazioni in pubblico
Creative Commons, license to fill
Quando l'abito fa il monaco
La stampa 3D salverà il mondo
Cemento
Pablo Picasso sarà lei! Tutti creativi con GIMP